Girasole


Vai ai contenuti

New attacchi

ATTACCHI



Campionati Italiani di completo attacchi 2014
Ray Lunardon campione Italiano di 1° grado
Flavio Lunardon 4° classificato 2° grado
Giulio Tronca 3° classificato 1° grado

IndietroPlayAvanti
IndietroPlayAvanti



CAMPIONATO EUROPEO GIOVANI 2014
Walbrzych Ksiaz (Polonia)

  • Ray Lunardon ( children )
  • Jasmine Lunardon ( junior )
  • Mirko Cassotti ( young-drivers )


IndietroPlayAvanti



LIPIZZA 24-27 giugno INTERNAZIONALE 3*** DI ATTACCHI
Tornati soddisfatti dall'Internazionale di attacchi a 3 stelle di Lipica (Slo) tenutosi dal 26 al 29 Giugno 2014. Arrivati a destinazione sotto il diluvio, il team Girasole, ha passato con successo la visita veterinaria, per il pony Rajà e la cavalla Dancing Diamond. Dopo il dressage portato a termine con il Rajà, Flavio si è posizionato secondo nella classifica provvisoria; con la giovane cavalla ha saldato la nona posizione, alla fine della gara d'addestramento. Sotto al sole cocente del sabato per l'ora cruciale che ci riservava (12.50) la squadra ha portato a termine anche la prova di maratona, classificandosi rispettivamente primi con Rajà e terzi con Diamond. Conclusa la prova coni al primo posto, il pony ha confermato il 1° posto finale delle tre giornate. Percorso netto anche per giovane baia Diamond che al termine delle tre prove concludeva al 5° posto. Entrambi i risultati sono validi per la qualifica della fase finale dei mondiali. Soddisfatto il team si riposa e aspetta il prossimo completo a Ivrea, alludendo a ripetersi nel risultato.


Il panorama italiano di combinata (al Veneto il 3° posto)


Coppa delle Regioni 2014: sul gradino più alto del podio l’Alto Adige, seguito da Lombardia e Veneto. A festeggiarli il Responsabile del Dipartimento Attacchi Antonio Broglia, la Presidente del Comitato Provinciale FISE Alto Adige dott.ssa Elisabetta Ticco e il Presidente del Comitato Organizzatore dott. Davide Gallo


Italiani all’estero
Anche quest’anno i nostri atleti di punta hanno saputo dimostrare nelle competizioni internazionali che l’Italia c’è a contendere i vertici delle classifiche contro agonisti ben più titolati, ma soprattutto più incentivati e coadiuvati da un sistema che si stringe intorno alle “squadre” per farle rendere al massimo. E’ pur vero che incanalare i nostri concorrenti con il rigore tipicamente “merkeliano” è impensabile, ma forse un po’ più di disponibilità ad un sano spirito di squadra stimolerebbe anche la Federazione, crisi permettendo, ad investire per un risultato significativo. Non rimane che sperare in un maggiore occhio di riguardo della FISE per le discipline minori dove c’è terreno fertile per seminare e poi raccogliere.
Prova ne è la prima partecipazione dell’Italia al
Campionato Europeo Giovani Guidatori svoltosi in Polonia nel mese di agosto, dove eravamo presenti con una squadra composta da Ray Lunardon (categoria Children e vincitore della maratona), Jasmine Lunardon (categoria Junior e 6° posto in dressage su 37 concorrenti) e Mirko Cassotti (categoria Young Driver, 4° in classifica finale, dopo essersi piazzato 2° nel CAI di Aszar-Kisber in Ungheria). In questa occasione si è evidenziata l’importanza del Capo Equipe, incarico assunto per l’occasione da Tatjana Falconi, veterinaria specializzata in agopuntura e fisioterapia riabilitativa, esperta di attacchi ed animata da assoluta dedizione e ottime capacità, con elementi collaborativi, di “creare squadra”. In futuro questa figura andrà assolutamente valorizzata per tutti gli eventi dove sarà impegnata una squadra italiana.

La squadra delle giovani promesse presente ai Campionati Europei in Polonia,
Ray Lunardon, Jasmine Lunardon, Mirko Cassotti, con il Capo Equipe e veterinario dott.ssa Tatjana Falconi, i groom e uno dei trainer
Allo stato dei fatti, i risultati ottenuti nel 2014 dagli agonisti più o meno affermati, frutto di impegno personale su tutti i fronti, sono stati più che soddisfacenti.


Mondiali singoli (in Ungheria)

La compagine italiana ai Campionati del Mondo di Attacchi Singoli di Izsak in Ungheria
Da segnalare le trasferte all’estero anche per Alfonso e Savino Carretta, Rita Onofrio, Enrico Tortella e Massimo Arcioni.
Nei Pony, categorie ben presenti ed apprezzate all’estero anche se in Italia faticano a decollare, sempre all’altezza dei migliori Johann Weitlaner con le sue pariglie di Haflinger, 1° a Lipiça e 7° a Breda (dove avranno luogo nel 2015 i prossimi Mondiali Pony). Nella categoria Pony Singoli una bella vittoria anche per
Flavio Lunardon a Lipiça.


Grande inizio di stagione !
Riprende alla grande l'attività agonistica 2014

Chi ben comincia è a metà dell'opera; è quanto di meglio si
possa affermare dopo i risultati della prima uscita ufficiale
dell'anno.
In sintesi 1°2°3°4° proprio così sono le posizioni finali in
classifica.
......... nella categoria 1°grado al 1° posto Lunardon Jasmine;
......... nella categoria 2°grado al 2° posto Luardon Flavio
........ nella categoria brevetti 3° posto per Bordignon Stefano;
........ nella categoria 1°grado il 4°posto per Tronca Giulio
Ottima la prova di Paolo Stecca al suo debutto nella massima
categoria equestre - II°grado -

Visualizza a pieno schermoIndietroPlayAvanti



SUL PODIO DEI CAMPIONATI ITALIANI

E' con una prestazione esemplare nella prova coni che Flavio Lunardon sale sul podio dei Campionati Italiani Assoluti di combinata attacchi.
Si sono svolti tra sabato e domenica 2 giugno nel centro della città di Parma gli assoluti di attacchi; circa 80 gli iscritti provenienti
da tutt'Italia che si sono dati lotta per una classifica colorata di tricolore.
L'unico percorso senza errori agli ostacoli è stato di Flavio Lunardon (solo 0,50 punti di penalità sul tempo) che sale in classifica dal 5° al 3° posto finale nella categoria 2°grado singoli e ciò nonostante la giovane esperienza della sua Dancing Diamond al suo primo anno nei campi di gara. Sul gradino superiore solo Tortella Enrico e ancora al 1°posto campione italiano c'è il pluricampione Cristiano Cividini.


Visualizza a pieno schermoIndietroPlayAvanti


GRANDE LA PARTENZA STAGIONALE PER GLI ATTACCHI
- 1° class. nella maratona con il pony Rajà -


Al primo grande concorso completo dell'anno svoltosi questo scorso fine settimana alle porte di Ivrea gli attacchi del c.i. Il Girasole hanno testato le attese. A conferma del lavoro svolto durante l'inverno i primi risultati; per Flavio Lunardon il podio nella categoria cavalli II° grado con il pony Rajà (3° posto con 114,03 punti). Meglio di lui (per soli 0,1 punti dal 2° posto e ancora per soli 1,22 punti dal primo), la medaglia di bronzo ai mondiali 2010 Cristiano Cividini. Debutto tutto positivo per il giovane 5 anni Dancing Diamond al suo primo concorso finito indenne dalla categoria più ambita dei II grado pagando penaliti per un lieve ritardo nel tempo.

Nella foto Giulio Tronca con Flavio Lunardon e Carlo Mascheroni

Un grande risultato di inizio stagione anche per Giulio Tronca che vince la categoria paralimpici con il cavallo Arpad e ne conferma la sicurezza acquisita nella guida in cassetta anche nel concorso completo.


CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI COMPLETO ATTACCHI

Ivrea ottobre 2013; in prima linea la squadra del c.i. Il Girasole

Si sono messi in evidenza:
PAOLO STECCA nella categoria 1° grado singoli 3° classificato
JASMINE E RAY LUNARDON nella cat. junior 1° e 2° classificato
FLAVIO LUNARDON nella cat. 2° grado singoli 5° classificato
TRONCA GIULIO nella cat. paralimpica 1° grado 1° cassificato.

P.S.peccato per i ritardi sul tempo dovuti ad una avaria al
cronometro di carrozza durante la prova di campagna
che ci hanno tenuto fuori dal podio nella massima
categoria dei singoli.

GRANDE SQUADRONE ! ! !

IndietroPlayAvanti
IL VINCITORE

Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu